Lettori fissi

sabato 29 settembre 2012

Diversamente bello/a

Oggi vorrei parlare della bellezza...
Come impariamo a definire che una cosa è bella oppure no?
Abbiamo tutti gusti diversi, quello è un dato di fatto...Ma in generale tutti quanti siamo d'accordo nel definire bello questo
Oppure questa
Ecco queste due bellezze poi possono, o non possono essere il vostro tipo però in modo obiettivo e generale si possono definire belli.
E tutti siamo d'accordo che questi sono brutti...anche molto!

Adesso..vi prego non voglio sentirvi parlare di "anime sante"..".poverini".."chissà che vita fanno"..."come puoi dire queste cose"..."sei cattiva" ecc ecc.
No, niente frasi patetiche...qui voglio solo distinguere la bellezza fisica..non si parla di bellezza interiore.
Dalla notte dei tempi c'è questa distinzione.
Io mi rendo conto dai miei figli, che hanno fatto queste distinzioni da quando hanno iniziato a parlare..Ma cosa è che scatena questa scelta, cosa è che ci fa scegliere il bello?
Hanno fatto esperimenti con bimbi di 6 mesi ai quali hanno fatto vedere foto di persone belle alternate a foto di persone brutte mentre gli monitoravano le varie azioni del cervello...Bè i bimbi cambiavano espressione in modo deciso guardando una o l'altra, e gli si azionavano i neuroni di diverse aree della materia grigia.
Probabilmente è quella che si chiama "continuità della specie" che ci fa cercare il meglio per la nostra progenie...Certo che nessuno sceglierebbe quest'uomo qui su per farsi una famiglia...
Ma quel bel ragazzetto in alto? chi non lo vorrebbe? Dai dai abbassate le mani per favore...tanto non lo potete avere!
E' la stessa cosa che ci fa dire belle queste

ma non queste
Disegnate da Aly Bellissimo

Mentre cercavo queste immagini avevo mia figlia attaccata come una "scimmia" nella spalla...Appena ha visto le principesse ha iniziato " Mamma....sono troooooppo belle...io sono Jasmine...anzi no...sono Cenerentola..." e via così.
Appena ho aperto questa foto ha detto" Mammmaaaa che ORROREEEE ma sono ciccione...così grasse fanno schifo!"
Vi dirò che mi ha fatta arrabbiare! L'ho rimproverata spiegandole che una persona così non sempre sceglie di esserlo...e che ci sono anche malattie che ti portano ad essere così. (Questo vale anche per la bellezza  di cui parlavo sopra.)
Ditemi voi : come definite la bellezza?
Non voglio la definizione delle anime candide..e sante...Siate schietti...
Vi ascolto....


50 commenti:

  1. La bellezza interiore non si vede a occhio nudo ma si può percepire approfondendo la conoscenza. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo...io parlavo proprio di bellezza esteriore!! Bacione

      Elimina
  2. Risposte
    1. hahahahahaha e non solo puliti...magari che non ce ne sia solo uno ogni mezzo metro!!!

      Elimina
  3. Tutto è molto soggettivo. Certo non posso dire che il secondo è un tipo ma al di fuori di quanto sarebbe stato possibile se la famiglia dalla quale proviene avrebbe avuto delle possibilità molto probabilmente qualcosa sarebbe cambiato non per sembrare "bello" ma per sembrare normale.
    Io dissento molto con le sfuriate e cavolate che il ben note Sgarbi dice ma una cosa a mio parere è soggettivamente corretta ovvero... piace quello che è bello e non piace quello che non è bello ...... ma quali sono i parametri per definire bello e non bello ???'
    Lui disse che il "mi piace" può essere definitivo anche un qualcosa che soggettivamente per la massa viene definito "non bello" ma guardato in un determinato modo si vede diversamente. Il ..non mi piace...viceversa su quello che invece è definito dalla solita massa ...bello" viene invece recepito in modo negativo.
    Quindi, io dico che le prime due immagini sono belle ma l'uomo non mi piace mentre i due secondi devo dire che la donna se chiude la bocca è interessante e quindi avrebbe buone possibilità se curata di essere normale anche se questa definizione è un concetto molto vago e qui entriamo in campi specifici.
    Non so se mi sono fatta capire ma certamente ho soddisfatto te perchè ti ho risposto ;))))
    Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Edvy....infatti io parlo solo di ciò che per la massa si può definire bello! Non importa come sarebbero diventati quei due se le loro famiglie avessero fatto di più...Ciò che intendo è che "obiettivamente" il primo è un bel ragazzo anche se magari non è il proprio tipo...
      La tipa, per me e solo per me, è brutta anche se chiude la bocca....

      Elimina
    2. Ho capito benissimo ma si può anche diversificare nella risposta ed esprimere un punto diverso dalla massa. Scusami se non mi sono attenuta e se sono andata fuori O.T.

      Elimina
    3. Edvyyyyyy perchè ti scusi???? ma scherzi? Purtroppo una pecca del blog ( ne abbiamo già parlato) è che manca l'intonazione dello scritto....
      Amò non era un rimprovero su ciò che hai detto...è solo che io intendevo sapere da voi tutti qual'è il vostro occhio per definire la bellezza VERA....Tutto ciò a prescindere dall'anima delle persone...dal loro aspetto interiore...Spero di esser riuscita a spiegarmi Edvy...
      Infatti se leggi tutte le mie risposte ti rendi conto che l'ho detto ad un sacco di amiche!!! ^.^
      Ps...cosa vuol dire O.T.??????????

      Elimina
    4. O.T. = Off-Topic ovvero fuori argomento è usato nel web sia nei forum che in questi casi anche se non cosi ligio all'argomento presentato.
      Ribadisco l'ho capito e quindi è chiaro di come e cosa il mio cchio vede.....ovvero la bellezza non mi colpisce e non do mai uno sguardo preferenziale sono altre le cose che mi colpiscono...il vestito, il trucco, il modo di camminare e poi guardo la persona nell'insieme e mi dico ...può fare così perchè è bella oppure no....ciaooo

      Elimina
  4. Ebbene cara Biancaneve oggi domenica abbiamo potuto vedere il bello e il brutto, però ci manca il simpatico e l'antipatico:) non ti pare!?!?!?.
    Ciao e buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo! mi hai dato una bella idea Tom!!!!! bacio

      Elimina
  5. Biancaneve, per me è bello ciò che mi emoziona!! Ad esempio: il modello in mutande che mostri lo trovo brutto perché non mi piacciono i ragazzi palestrati e perché non mi colpisce la sua espressione del viso, mentre trovo bellissimi il nonnetto sdentato e la signora coi denti malandati. Perché quando li ho guardati mi hanno dato l'impressione di essere vivi e veri! E poi al di là dei dentacci il loro sorriso e la luce dei loro occhi mi ha fatto battere il cuore un po' più forte :)
    Le principesse grasse sono tecnicamente ben disegnate, ma sono non solo state ingrassate dalla matita di chi le ha create, sono state imbruttite! Nessuna di loro sorride, e perché, forse i grassi non sorridono? Non necessariamente "grasso" è sinonimo di "sfatto" o "flaccido": c'è anche un grasso sodo e piacevole!
    Capitan Mutanda lassù lo lascio a chi vuole un ragazzo di plastica, io cerco nei volti, nelle braccia e nei sorrisi sinceri una bellezza più sincera ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: viva Graham Elliott e Kirsten Vangsness ;) e anche il mio ragazzo, dannatamente sottopeso, ma vivo e vero ^^

      Elimina
    2. Gaia....stai bene? capisco che possa NON piacerti, NON essere il tuo tipo...ma non puoi dirmi che il ragazzo è BRUTTO!!! Ti pregoooooo
      Ho conosciuto tantissimi ragazzi nei miei anni di palestra ed erano mooolto belli...ma non erano di plastica..ed erano simpaticissimi...C'è anche il grasso e sodo che non è simpatico per forza...ne conosco uno che gli spaccherei la faccia volentieri!!! Questi nomi che fai non li conoscevo...ed ho cercato in rete. Graham non mi piace per nulla è davvero troppo obeso...all'eccesso! Sarà pure simpatico...però io parlo solo di ciò che giudico esteriormente. Kirsten scopro che è la mia adorata Penelope di Criminal Mind...é comunque una bella ragazza....ma non è il tipo di "Bellezza" di cui parlo nel post. Bacio

      Elimina
    3. Ho detto che Capitan Mutanda è brutto e lo ribadisco ;) tutti mi prendono in giro per questo mio modo diverso di interpretare la bellezza, mi dicono che vedo "oltre la bellezza", ma questo non è vero. Ho semplicemente un metro diverso per valutare l'aspetto estetico di una persona, una "bellezza emotiva", che non risponde a nessun canone ufficiale, che non comprende la simpatia né del "buonismo". Si tratta di qualcosa che sento a pelle, forse sono una "diversamente vedente" :p

      Elimina
    4. Il nome "Capitan Mutanda" mi fa impazzire!!!! rido troppo!!!! :-))))
      Diversamente vedente???? accettabile! (^_^)

      Elimina
  6. E'una cosa che mi sono chiesta anche io come facciamo a stabilire ciò che è bello e ciò che non lo è... La verità è che non saprei!A volte penso: e io dove mi colloco nella scala della bellezza??E dove mi colloco io corrisponde a dove mi collacano gli altri?
    Cmq neanche io sono un'amante dell'uomo muscoloso, ma se ne incontro uno non posso dire di vederlo "brutto", semplicemente dico che non è il mio tipo. E credo che la bellezza sia questione di armonia, proporzioni, equilibrio, ma anche di sicurezza. L'uomo o la donna sicuri di loro stessi, che magari trovano il modo di sfruttare a loro favore i piccoli difetti mi hanno sempre affascinato, hanno sempre una marcia in più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco brava ...il mio post era proprio per questo...Il concetto di bellezza che abbiamo innato nel cervello...Un bambino definisce "brutta"una persona brutta anche se è la più buona del mondo...semplicemente perchè non corrisponde ai canoni estetici che abbiamo nel dna. Poi può anche non essere il tuo/mio tipo però un uomo aitante è oggettivamente bello anche se è antipatico!
      Bacione

      Elimina
  7. Credo che la bellezza, come tante cose, stia nel mezzo.
    Facciamo un esempio più pratico: Kate Moss non mi piace, troppo fatta, troppo troppo magra nonostante sia un'icona. La cantante dei Gossip? Troppo grassa nonostante la ammiri perchè sembra proprio fregarsene della cosa. Shakira? Beyonce? Ecco, non sono secche ma nemmeno grasse.
    Sono giuste.
    Ecco l'idea di bellezza, meramente fisica ovviamente.
    Stesso discorso per gli uomini. Che poi a me i pelosetti con un po' di panza non mi dispiacciono affatto, a discapito dei palestratissimi depilati che mi fanno tanto gay.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se parliamo di gusto personale allora ti confesso che a me l'uomo muscoloso piace molto, ma non il forzato dal body building, mi piace un fisico tipo da nuotatore. Odio il depilato ma onestamente il tipo della foto ha un fisico stupendo...mi fanno morire quelle fasce muscolari che vanno fino all'inguine! E poi alla fine mica ne ho sposato uno così eh!....hahahahaahahahahahaha

      Elimina
  8. la bellezza e' relativa..nel senso che puo' essere bello per me ma non per te.
    io amo un uomo che non e' altissimo non e' palestrato ha un bel faccino insomma per me e' divino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho avuto qualche fidanzato prima di conoscere mio marito...ed ho avuto l'uomo bellissimo e alto ma anche l'uomo della mia altezza e di aspetto normale...Si..la bellezza è relativa....

      Elimina
  9. Tolti i due estremi -cioè i gran fighi e i cessi a rotelle- le variabili sono talmente tante e soggettive che definire la bellezza è veramente difficile, secondo me al 90% è davvero negli occhi di chi guarda: ognuno ha dei canoni estetici che usa per giudicare sè stesso, un'altra donna, un uomo ecc. e spesso sono molto diversi...a chi piace il grissino, a chi l'abbondante, a chi i lineamenti regolari, a chi il viso più particolare e così via.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si! c'è molto nel mezzo...ma io parlavo proprio della "bellezza" con la b maiuscola...Quella che è definita così dai canoni estetici comuni...Un naso regolare e non con la gobba ad esempio, per quanto magari quello con il naso gobbuto sia un uomo più simpatico dell'altro!

      Elimina
  10. Le principesse cicciotte non sorridono, è per quello che mi sembrano brutte; i primi due sono finti e gli altri due hanno un sorriso che parte da dentro. Occhi felici e che ridono, questa è per me la bellezza. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monica...se tu vedi quelle persone in mezzo alla strada ti giri per rimirarle?....ecco è di questo che sto parlando!

      Elimina
    2. No, non mi giro a rimirarle, ma magari resto stupita dal loro sorriso. Ciao e buona giornata.

      Elimina
  11. Non è bello ciò che è bello quanto è bello ciò che piace =)
    Ciao stella e buona domenica.
    Miky

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaahahhahaahha la stessa cosa che dice sempre mia mà!!! Ciao bellixedda!

      Elimina
  12. Io credo che la bellezza varia a seconda dei tempi ma il fascino rimane sempre immutato anche nella vecchiaia.
    Se devo proprio proprio dare la mia opinione devo dire che il primo ragazzo sarà anche bello ma di fascino non se ne parla neppure lontanamente, direi che è quasi ridicolo. La seconda foto è molto bella ma anche lei non mi pare abbia fascino. E' una gran bella ragazza ma ce ne sono persino troppe tutte uguali. Le altre 2 foto cosiddette brutte non possono gareggiare tra i brutti poichè credo che abbiano seri problemi estetici che oggi come oggi potrebbero essere risolvibili, comunque non entro nel merito Ciao cara BiancaneveRossa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiedo umilmente perdono...ma davvero molto umilmente! Ho scrollato con il mouse e sei andata su mentre rispondevo a tutti i commenti!!!!!!MAI ti avrei lasciata indietro!!!Proprio a te poi!!!
      Ok.
      Ci sono uomini grandetti davvero moooolto affascinanti...Non so se tu stai seguendo "La terra dei Lobos" in tv...C'è il protagonista cattivo, un uomo che va tra i 55 e i 60 (credo) che, nonostante sia pelato, mi piace moltissimo...Sarà la parte che fa...ma è molto affascinante! Oppure donne? che vogliamo dire della nostra Virna Lisi????
      Hai ragione, il fascino è molto importante!

      Elimina
  13. La bellezza è soggettiva, comunque al primo impatto è quello che giudichiamo. Ma ho avuto esperienza di persone brutte ma simpaticissime,che in un certo senso diventavano belle. E le altre belle che bastava aprissero bocca per svenire, un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Deb....ne ho conosciute anche io così.
      Io però qui parlavo solo ed esclusivamente di aspetto esteriore...puramente ed esclusivamente di "bello"!

      Elimina
  14. Che la bellezza sia soggettiva non c'è dubbio.
    Con me sfondi una porta aperta, sono una bilancia quindi un'esteta. Mi piace ciò che è bello e lo dico con grande sincerità ma se vedo una cosa/persona brutta cerco di far finta di niente.
    Mi viene in mente quella canzone che diceva: quando mi ha fatto la natura, ce l'aveva con me....
    Buon Lunedì, carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OOOOohhhhh finalmente una persona che dice che ama la bellezza...Un bronzo di Riace ha una bellezza dai canoni estetici perfetti...ma nessuno dice "si i bronzi sono belli ma magari erano antipatici!"...cavolo! questo vale anche per il mio discorso del post...Io parlavo solo di bellezza esteriore...ma mi sa che non mi hanno capita!!!! ^.^

      Elimina
  15. Io ho a che fare con tante persone tutti i giorni, belle e brutte a seconda dei punti di vista.
    Io mi soffermo a guardare gli occhi che sono lo specchio dell'anima e non è solo un modo di dire...quando le persone mi parlano senza guardami negli occhi le trovo brutte a prescindere dall'aspetto fisico...quando invece mi parlano dirette negli occhi e nei loro occhi vedo la gioia di vivere nonostante tutte le difficoltà che possono aver affrontato...quella è la vera bellezza!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho una persona di famiglia, una parente abbastanza vicina, che fa così come dici tu...Mentre ti parla guarda altrove...ovunque, ma non guarda te....Cerco di evitarla il più possibile e stare a chiacchierare con lei è uno strazio!

      Elimina
  16. Uhm, domanda complessa...
    però ti rispondo con una ulteriore domanda. Non saprei definirti la bellezza in questo momento, ma quello che è certo che è i figli NON E' VERO che li vedi sempre belli!
    Io mi sono accorta benissimo che Dede era proprio bruttino da piccolo, altroché! a te non è successo mai? i tuoi li vedi semplicemente splendidi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho voluto toccare l'argomento neonati per non scatenate un putiferio!
      Miei figli hanno passato un brutto primo mese perchè sono nati di 33 settimane ed erano ricoverati in terap intens neonat. Prima di "restituirmeli" li hanno imbottiti di cortisone ed avevano la faccia come un pallone....poi però sono diventati due splendori...e lo dico obiettiva perchè riconosco assolutamente, come te, che NON é VERO che i neonati sono tutti belli....Se ne vedono che.. mamma mia! però li salva la tenerezza che suscitano tutti i cuccioli!!!!

      Elimina
  17. un viso pulito, che mi trasmette la verità, e che ha occhi che quando sono infelici si vede che lo sono, che ha le labbra abbastanza grandi da essere baciate, sorrisi non perfetti magari ma che meritano di essere mostrati, corpi sani tonici veri gioiosi in rotondità contenute e senza lotte interiori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che definizione da....WOW!!!!!! quella delle lotte interiori me la devi spiegare eh!!!

      Elimina
  18. Ciao!! Questo post è veramente interessante, sai? Quando l'ho letto mi sono venuti in mente mille pensieri, vediamo se riesco a trasformarli in parole... dunque!! Sono d'accordo con altri lettori, che hanno definito la bellezza un canone soggettivo. Come dice il detto "non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace"; non nego, però, che una persona bella fisicamente attiri di più l'attenzione rispetto ad una più "insipida". Tuttavia, una bottiglia di vino può essere elaborata e elegante finchè si vuole, ma se il vino è imbevibile, poco importa del resto... l'aspetto fisico conta fino a un certo punto, se una persona è bellissima, ma ha un carattere terribile, per quanto mi riguarda, non riceverà da me particolari attenzioni. Secondo me è il carattere la vera bellezza di una persona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè l'attrazione fisica è la prima che ci fa avvicinare da qualcuno per conoscerlo...poi magari appena lo/la senti parlare ti viene voglia di cercare la prima via di fuga...però nessuno mai si avvicinerà ad uno "scoglio incrociato con un cancello arruginito" al solo pensiero di "certo che è brutto/a ma chissà come è intelligente!" Magari una persona bruttina te la presentano e ti affascina per come è simpatica o per il modo di fare ecc ecc....

      Elimina
  19. Concordo con te!! felice giornata...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu concordi con me?????? davvero??? mìììììì sei l'unico!!! Grazie grazie per l'appoggio!! ^-^

      Elimina
  20. è difficile da definire la bellezza , io penso che ce ne siano vari tipi, c'è chi è bello per qualcuno e qualcun'altra no e quelle bellezze che come hai detto tu sono oggettive... al di la di questo la bellezza interiore aiuta molto quella esteriore e rende belli anche persone dall'aspetto non proprio gradevole :)

    RispondiElimina
  21. Ciao, come stai? Che carino tuo blog me piace molto.
    Io o cominciato a scrivere su blog da poco , volevo che quando tu ai tempo passi li e poi me lo dica cosa pensi.

    Mio blog: http://couturetrend.blogspot.it/

    O anche una FAN PAGE su facebook che io aggiorno tutto il giorno.

    FAN PAGE: https://www.facebook.com/couturetrend1

    Un grande bacio!

    RispondiElimina
  22. Allora tanto per fare un esempio : io sbavo per N. Hayden e J. Timberlake come bellezza maschile e come bellezza femminile se fossi uomo o volessi buttarmi sull' altra sponda sicuramente CIARA è da farle un cappottino di bava ! Non sono attratta dalla pelle scura maschile ma le donne sono stupende. Detto questo ho un amica con parecchi kg di troppo (+ dei me) e per me è bellissima ! Dunque tutto soggettivo ;)

    RispondiElimina
  23. Hai scelto un argomento difficile...
    bè tu hai esposto 4 soggetti che sono l'uno l'opposto dell'altro....la prima immagine è la bellezza per eccellenza del corpo... Quindi direi che è bello ciò che è bello!
    Io la penso come te, se parliamo di bellezza estetica (fisico,viso,presenza eccetera) il bello è bello e piace sempre e comunque...poi c'è la bellezza nel suo complesso fatta di tante componenti (anche quello interiore).
    Ci sono delle persone che nonostante qualche difetto estetico risultano più affascinanti dei belli e ti assicuro che il fascino a volte rapisce più della bellezza...
    C'hai capito qualcosa?

    RispondiElimina

Puoi lasciare un commento e mi farà davvero molto piacere leggerlo e risponderti.
Scrivimi qualcosa e lascia una traccia del tuo passaggio nel mio blog!
Grazie
Ciaus