Lettori fissi

martedì 28 agosto 2012

Viaggio a Siviglia. Parte 2°

Abbiamo riposato, ma la stanchezza non ci ha scomposti, e appena abbiamo finito di prepararci siamo usciti nuovamente.
Sono passate  le 18 da un bel po'..e appena usciamo di casa veniamo travolti da un'ondata di calore incredibile..Pensiamo:"Vabbè dai, stiamo uscendo dalla casa climatizzata...!"
Camminiamo un po' e ci troviamo di fronte la "verità" ...il caldo c'era eccome..Apri le foto.

Il caldo era fortissimo e guarda l'ora!!
Ci dirigiamo sul ponte, è a due passi da casa e così facciamo un po' di giro meramente turistico.
Sul ponte c'è una giornalista di una tv spagnola che fa un bel servizio proprio sul caldo incredibile..Notate il vestitino senza pretese. Ho pensato che si fosse vestita così perchè poi non aveva tempo per cambiarsi per andare a teatro alla scala!!!
Non potevo non fotografarla.

Lungo il fiume si sta anche bene. C'è un po' di corrente d'aria e il ponte è tutto ombreggiato..ci affacciamo e vedo una scena (per me) raccapricciante. Dei ragazzi si tuffano nel fiume. Capisco che c'è caldo..però è così tanto sporco che, a parer mio, rischiano malattie serie!! L'acqua è verde, sembra melmosa, ci galleggia "di ogni" e dove sono loro c'è uno schifo incredibile.


I bambini sono entusiasti di quei ragazzi secondo loro sono "beati" perchè si tuffano nel fiume.
Diciamo che non metterei nemmeno un dito in quell'acqua. Capisco il caldo ma qui secondo me superano la soglia del "BLEAHHHH"!
Andiamo verso la fine del ponte e guardiamo con orrore la zona in cui finisce il ponte con la sua copertura...lì c'è l'inferno. Inoltre la sera il caldo è aumentato dal rilascio del calore che hanno accumulato durante il giorno le strade e i marciapiedi..sei circondato da ondate di calore!!
Scopriamo che le strade sono strutturate "tutte" con milioni di chilometri di corsie per le bici. Queste vengono inserite in ogni strada...all'interno dei marciapiedi grandi. E' una striscia verde con tanto di mezzeria, se l'altro marciapiede non consente di cedere spazio, per far passare in entrambi i sensi di marcia.
Se nel marciapiede non c'è possibilità di mettere la corsia ciclabile allora si usa la strada, e la corsia è separata da cordoli ben delineati. Non abbiamo visto MAI in 11 giorni UNA SOLA auto parcheggiata nelle corsie ciclabili. Inoltre negli incroci la zona ciclabile prosegue anche in mezzo alla strada. La gente in bici poi ci guardava troppo male perchè noi più di una volta siamo passati nel loro spazio (non essendo abituati)......a rischio della vita oltretutto perchè corrono, eeehh se corrono!
Il comune, inoltre, fornisce centinaia di postazioni di affitto bici. Ma dico centinaia per dire che ce n'è ogni due metri!!! Le bici sono bloccate con un sistema che le libera se inserisci una determinata carta. Tu la usi (la prima mezz'ora è gratis) e vai dove ti pare e la lasci nella zona del tuo arrivo. Poi ne puoi prendere un'altra e la lasci in un'altra zona.
Qui a Cagliari stanno iniziando a proporre questa idea ma non decollerà mai perchè non c'è la cultura del rispetto degli altri e delle cose comuni. Le bici sono nuovissime e non se ne trova una graffiata, graffittata, o senza cestinetto. I cittadini le usano ogni giorno...ragazzi, adulti e anziani!! e le rispettano. Tutti.
Un'altra cosa particolare è che ai semafori c'è il timer a countdown del tempo che ti resta per poter attraversare e quello che manca perchè il semaforo dal rosso torni verde...Il verde si abbina ad un suono strano che, credo, serva ai non vedenti.



Qui vicino c'è un piccolo centro commerciale ed andiamo a prendere un po' di fresco...ci serve perchè boccheggiamo!
Si...questo è il centro commerciale. Piccolino eh! non è un grosso centro però per passeggiare al riparo dalla calura va benissimo. Un centro veramente grandissimo sta fuori Siviglia (non ricordo il nome, accidentaccio) e lo abbiamo visto solo di passaggio il giorno che ci siamo passati con l'autobus per andare al parco acquatico.
L'altro negozio supergigante, che quasi occupa un intero quartiere, è El Corte Inglès... Mamma mia che meraviglia stratosferica!! ci siamo andati almeno 3 volte..poi vi dirò.
 Sembriamo in mezzo alla strada ma siamo all'interno della struttura. I bambini hanno fame e facciamo una pausa-merenda. Sappiamo bene che è quasi ora di cena ma da qui alla cena ci passerà ancora un bel po'.
 Diego vuole provare a fare le foto con la mia digitale...e fa qualche scatto.
Non so cosa ci facessero una statua del Bhudda (credo) ed un Gong..ma c'erano ed erano molto folkloristici (infatti non è che ciò sia molto sivigliano!).
Finita la merenda facciamo una bella camminata lungo il fiume e ci immettiamo nella famosissima Calle Betis. Zona di ristorantini all'aperto, lungo il fiume, che la sera ha un fascino pazzesco, con tutte le luci che riflettono nelle acque del Guadalquivir.
 Ecco un altro murales ad altezza uomo. A me piace molto!
Una ragazza solitaria da il cibo alle peperette...Mi ha intristito..non so perchè!
Questo campanile è troppo simpatico..gli sono cresciuti i capelli!!!!
Un ristorante italiano il " O mamma mia"...in Calle Betis!
Le mie pesti sotto la Torre Del Oro. Un tempo punto d'osservazione sul fiume ora museo Navale. Ci siamo entrati ma non oggi.
Per stasera il programma prevede un giro sul fiume con il barcone. I bambini lo stanno chiedendo da quando abbiamo visto i ragazzi che si tuffavano ( passavano i barconi ed i bambini sbavavano). Abbiamo promesso e dobbiamo andare.
Il barcone ripreso dal ponte.
 I bambini vogliono entrambi fare"il comandante che guida la nave" e siccome è già troppo aver messo una sedia sotto il parapetto (mi aspettavo che da un momento all'altro arrivasse il cazziatone) si sono dovuti accontentare del comando diviso in due. Diego ha preso in braccio la sorella ed insieme felici (non molto) e contenti (no...non molto anche qui) hanno pilotato il barcone...ehm hem...bè per loro è andata così!
Il notturno del ponte è fatto dalla barca in movimento...non so per quale fatto divino sia riuscita a non averlo mosso!
Qui il ponte, ombreggiato dai teloni che si vedono, sul quale siamo passati oggi pomeriggio.

La giornata finisce con una cena ....dove? ma in Calle Betis naturalmente!
Questo è uno dei due piatti di fritto misto di mare che abbiamo preso più due mega insalatone. Il tutto chiaramente diviso per 4.
Qui costava di più l'acqua della birra (come ho già detto nel primo post) e quasi quasi ci conveniva di più comprare birra per quattro piuttosto che l'anonimo liquido trasparente....peccato che io non reggo molto nemmeno la birra e che dire dei bambini....mah! meglio l'acqua dai....forse si!
E durante la cena Diego si è addormentato nella sedia..stanchissimo!




47 commenti:

  1. BEI POSTI CRI LA FRITTURA ERA UN PO ZUPPA D'OLIO O SBAGLIO?????BACI BACI KZ

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonono Ketty...per niente..Era buona e non era assolutamente intrisa d'olio! Forse il flash della digitale fa sembrare il cibo lucido...ma era davvero buono!Kiss

      Elimina
  2. Siviglia mi manca e spero di poterla vedere presto. Non so se te l'ho mai detto o se l'hai letto da me ma io adoro la Spagna e gli spagnoli, sarà che mi ricordano vagamente i parenti lontani.. Fin'ora ho fatto Barcellona (2 volte), Madrid (2 volte), Valencia e Alicante ma la zona andalusa e quella basca purtroppo mi mancano ancora.. Spero di rifarmi presto, tra l'altro la nonna di Ranocchia è già pronta a insegnarle lo spagnolo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la bambina potresti iniziare tu da subito a parlargli lo spagnolo....lo parli bene? Anche io amo tanto la Spagna e stiamo pensando che la prossima volta andremo nella zona di Valencia...bè poi vedremo...però mi intriga parecchio!

      Elimina
  3. Che meraviglia il Ponte di sera...i miei genitori sono stati in vacanza a Siviglia e ci sono tornati ben 3 volte...penso che sia proprio una bella città!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Mery....se dovessi fare un viaggio vai in questa bella città perchè ne vale la pena...poi avresti dai tuoi tutte le dritte possibili ed immaginabili, quindi saresti una turista avvantaggiata!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Si....è una città davvero bella....^.^

      Elimina
  5. Cara Biancaneve anche la seconda parte è bellissima, mi è voluto del tempo per poter vedere tutto e pure i video,posso dire che è un servizio bellissimo da giornalismo professionale.
    Ciao e buona giornata con il mio tipico abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tom come stai????
      che complimenti che mi fai! addirittura giornalismo professionale!! troppo buono!!! Grazie caro Tom...Ricambio con affetto il tuo abbraccio

      Elimina
  6. Ma che bei posti, e che belle immagini!
    Quella del Gufo sulla head del blog è stupenda!!Io adoroo i gufi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Graziee Milky....a qualcuno non piace...ma a me si e poi anche quella è una foto del viaggio quindi ci tengo molto!!!

      Elimina
  7. belle le fotuzze, soprattutto l' ultima, mi hai fatto venire na voglia che non ti dico. Si ricordo che l' acqua in spagna costa un botto, 6 anni fà ben 5 € a bottiglia e vedendo che i turisti più smaliziati chiedevano acqua in caraffa abbiamo poi fatto cosi anche noi ;) buffo proprio il campanile =))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooo dai...5€ la bottiglia grande non l'abbiamo beccata...l'abbiamo presa a 2€ già fresca al Parque di Maria Luisa, anche perchè la maggior parte dei venditori ha solo quelle da1/2 litro...per venderne di più. In caraffa non è bevibile...ma come avete fatto??? il gusto dell'acqua di rubinetto a Siviglia è orrendo!!!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Vale....ne avrai voglia di leggere tutti i post della vacanza??? ai posteri l'ardua sentenza!

      Elimina
  9. Grazie!!!! Hai perfettamente ragione, non ci avevo fatto caso... doveva essere un layout temporaneo, poi mi hanno detto che era adatto e ho lasciato tutto com'era.. grazie mille! Ho modificato, spero che adesso si legga ^___^

    Torta salata e bicchiere di latte????? Quasi quasi lo provo, ahah! :)

    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^.^ scusami ancora ...però hai fatto benissimo perchè adesso si legge perfettamente!!! ora verrò a cercare tra le tue ricettine! ^_^
      La torta salata non è la sola che mia figlia mangia accompagnata dal latte...anche il rollone di bietola e ricotta(trovi la ricetta da me)...lo sformato di piselli...e altre cose simili....io non ci provo nemmeno!!!!

      Elimina
  10. oooohhh
    che bello.... Homer se vede questo post mi fa una testa tanto lui adora tutti i paesi spagnoleggianti .. e non solo
    e che belle foto che avete fatto!
    ma la temperatura all'inizio mi ha fatto stare male solo a guardare la foto ... chissà che caldo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non fargli leggere che ti dico di seguire la sua idea...Per non avere caldo basta andare a Maggio. Aprile non conviene perchè per loro è altissima stagione dato che a Siviglia c'è una festa molto importante!

      Elimina
  11. ciao Biancaneverossa dolcissima, mi sto leggendo tutto quanto di questo viaggio, virtualmente me lo sto godendo, e tu sei davvero uno spasso. bello il controcommento che hai dato a Martina nel post precedente, molto informativo.
    Sì, davvero interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla...che bei complimenti che mi fai!!!
      Martina è una ragazza che abita vicino a casa e appena avrò l'occasione di incontrarla le darò molte più dritte...Grazie Carla...Grazie Grazie ^_^

      Elimina
  12. Bellissime foto e viaggio! Anch'io a Siviglia volevo tuffarmi nel fiume come i ragazzi perché era davvero troppo caldo!se passi da me c'è un bel premio x te!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel fiume secondo me ci si può prendere il colera!!!
      GRAZIE :-DDD ne sono superfelice, come ti ho già(credo) fatto capire nel tuo blog..
      Domani pubblico il post!

      Elimina
  13. Bellissime foto bel resoconto di viaggio ed il tuffo nel fiume serve per formare gli anticorpi...li avranno sicuramente potemti...t'immagini un Dante Alighieri che faccia il bagno in uno dei nostri mari per quanto pulito asserisca Goletta Verde......resterebbe folgorato!!! ahahahaha immagino la scena....anche se in quel periodo non credo si lavassero tanto...
    Se bravissima con le foto complimenti proprio brava e Siviglia è bellissima bella vacanza. Ciaooo un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao superEdvy...grazie per i complimenti!!
      In quel fiume non ci metterei nemmeno un piede!
      Bacioooooooooooo

      Elimina
  14. Come quelli che alla Giudecca fanno il bagno nella laguna di Venezia... Bleah!
    Da me le bici del Comune vengono abbastanza utilizzate e rispettate.

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da voi si comportano bene quindi....siete fortunati....qui il menefreghismo dilaga!
      Non so come sia la laguna di Venezia, ma già che è una laguna la dice tutta...

      Elimina
  15. Anche tu tradisti sardegna santissima?????
    ma che belle le tue foto, per quanto riguarda l'acqua non ti hanno consigliato di comprare le taniche al supermercato e di travasarle nelle bottiglie?costano molto meno...
    ti abbraccio dedda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammmoreeeeeeee ma io nella "Saddegna" santissima ci vivo!!! per fare una vacanza fuori...devo andare fuori per davvero!
      Certo che abbiamo preso mille litri di acqua al super , ma durante le lunghissime passeggiate l'acqua che ci portavamo nello zaino prima o poi finiva e doveavmo comprarne dove ci capitava e lì.....zacchete! collettone!

      Elimina
  16. Ciao grazie per la bella vacanza virtuale che mi hai offerto, gran bel bosto...un pò caldo eh?! Appene appena, ho visto che sei venuta a trovarmi grazie!

    RispondiElimina
  17. Che bella vacanza! Bentornata, ragazza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...ora si rincomincia un po' tutte eh!

      Elimina
  18. Basterà la grande arte del passato a consolarci per il presente inquinamento? :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriano...che dirti? Io Siviglia l'ho adorata....secondo me c'è davvero tanto per farci dimenticare il fiume schifosamente verde!

      Elimina
  19. Avevo sbagliato post lo riscrivo qui:
    51 gradi!!!!!

    Ci vado a vivere!!!!

    Ma che scherzi?

    Non sai nemmeno cosa sia il cappotto!!!! Immagino che di inverno non si scenda sotti i 10...

    Aggiudicato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma allora non hai idea di cosa voglia dire che arrivi a capire come si sente un uovo che diventa sodo.....

      Elimina
    2. No, ma ho idea di dove mi arrivano i testicoli quando si tirano indietro di inverno per il freddo... E io che credevo che mi fossero ricresciute le tonsille....

      Elimina
  20. Vacanze stupende per te!! Vacanze finite per me...purtroppo!!Buona serata e felice fine settimana a te...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giancaaaa anche per me è finita la vacanza ^_^ si torna alla nostra bellissima e collaudata routine!

      Elimina
  21. sono contenta che tu abbia fatto le vacanze, belle le foto ma io vado matta per il fritto misto mmm che buono!
    Ciao, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongustaia!!!! era davvero buono e croccante al punto giusto!

      Elimina
  22. Bella Siviglia, è da tempo che vorrei andarci, ma poi finisce che optiamo sempre per altre destinazioni.
    Bel racconto, belle foto :)
    Purtroppo il costo dell'acqua è improponibile ovunque fuori dall'Italia. Al pranzo del Battesimo dei miei figli ho speso, in proporzione, più di acqua che di mangiare! L'unica soluzione è quella che ti hanno già scritto: comprarla al supermercato e non separarsene mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo..purtroppo invece te ne devi separare perchè la bevi...e con quel caldo ti giuro che durava nulla...ed eravamo costretti a comprarla in giro, mica potevamo rientrare a casa ogni ora e mezza a ricaricare gli zaini!!! Eravamo davvero costretti a comprarne fuori!!

      Elimina
  23. sono arrivata qui per caso. Mi piace qui. Che bel reportage. Spero che tu venga a trovarmi nel mio blog. Ciao, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta Stefania!!!
      Sono passata a ricambiare la visita...verrò a trovarti di nuovo!
      Ciao...a presto

      Elimina

Puoi lasciare un commento e mi farà davvero molto piacere leggerlo e risponderti.
Scrivimi qualcosa e lascia una traccia del tuo passaggio nel mio blog!
Grazie
Ciaus