Lettori fissi

venerdì 3 febbraio 2012

La sua fedina penale.




Dal mio punto di vista è sporca, molto sporca. 
La sua fedina penale è lercia. Oggi poi ha fatto del suo meglio.
Stamattina mi sveglio ed accendo il pc. Voglio vedere l'andamento dei voti. Nel blog è tutto a regola d'arte. Ogni cosina è al posto giusto, le foto sono lì  (e chi le tocca?)...Tutto nella norma.
Mio marito ha la mattinata libera dato che è smontante dalla guardia (sarebbe a dire che si gonfia con un turno di 24 ore). Gli chiedo se mi può aggiornare un programma, io non ci sono riuscita. 
Dai suoi occhi è partita una scintilla di godimento. Sa bene che il mio pc per lui è OUT, anche i bambini lo sanno e se vedono che solo gli si avvicina scatta l'allarme: "Maaammaaaa guarda che papà sta frugando il tuo computeeeeeer!". Devo dire che li ho istruiti per bene, sono molto soddisfatta.
Figuriamoci, quindi, che stamattina io stessa ho invitato il nemico nel mio campo base.
Lui: " Si, certo, fai vedere." Si vedeva lontano un miglio che era molto soddisfatto.
Vabbè,  lo aggiorniamo e lo lanciamo.
 "Direi che bisogna togliere un po' di cose, eliminare i programmi dell'avvio, togliere i file inutili, pulire qui, aggiornare lì, lavare a stirare il pc...ne ha bisogno, è lento!"
Io sto davanti a lui come una sentinella svizzera. Sono terrorizzata. Lo conosco, eccome se lo conosco!
Ora non so cosa è (o cosa non è) successo fatto sta che provo ad entrare nel blog e..Sorpresaaa!! tutto è bloccato. Non mi appaiono le foto, l'orologio e i miei link sono sparsi per il mondo. Cuore a mille, palpitazioni.
Lui è uscito per compare le medicine per la bambina (aveva la febbre) e due cose di spesa. Non c'era al momento della scoperta del danno. Lo chiamo, urlo tutto quello che devo dire e riesco pure ad uscire dal telefono ... gli azzanno un orecchio!

Lui giura e spergiura che non è colpa sua, io invece dico di si. Sono infuriata gli sbatto il telefono in faccia.
Mi richiama ( aahh-ah! ha la coda di paglia eh?!) e mi dice di provare a ripristinare dal backup del pc...anzi no dice di aspettarlo.
No, io ci provo lo stesso.
Non cambia nulla e la mia ansia sale. E  adesso come faccio? Il mio blog! ci sto mettendo l'anima e lo devo perdere così? Nooooo io non lo posso permettere!
Ho smanettato tutto quello che era possibile fare. 
Quando è rientrato mi sono trattenuta dal saltargli al collo, ma non di certo per la  gioia! Avrei tanto voluto sentire ciò che prova una leonessa quando azzanna al collo una preda! Si GRRRRRRR...ora lo sbrano!!
Se la tenta e apre il suo pc...Cavolaccio ma dal suo computer si vede benissimo e riesco anche ad entrare per fare le modifiche...Quindi ho ragione io! è un problema che HA causato LUI al mio pc stamattina.
Ultimo tentativo: uscire da Mozilla ed entrare da Internet Explorer.Si blocca tutto il pc.
Proviamo da Chrome e ...FUNZIONAAAAA!! Ho ripreso a respirare e i miei battiti sono passati da 140/min ai miei soliti 85/90 ( si sono molti lo stesso, ma io ho il cuore che va veloce).
Forse mi risparmio la vedovanza e pure il carcere per l'uxoricidio ed i bambini non saranno orfani!
Lui insiste che non c'entra nulla ed io ribadisco che la colpa è sua perchè deve aver cancellato qualcosa che non doveva toccare. Oh! prima che lo toccasse lui il pc funzionava bene e dopo: tutto morto!
Non è la prima volta che "fruga " dove non deve.

Eravamo insieme da poco. Ci siamo conosciuti in agosto e ad ottobre ho fatto un intervento alla mano (sindrome di De Quervain). E' chiaro che in ospedale c'erano sia lui che mia madre, e incontro fu.
Da quel giorno aveva iniziato a venire a casa. Non ci conosciamo ancora benissimo. Lo lascio un attimo in camera mia per andare a bere (credo) e quando torno lo vedo, con fare serafico, che smanetta il mio cellulare! E' pazzo! Non sa quello che fa.
Non è come credete voi, non stava indagando nelle veci di un novello Tom Ponzi, no.
 Lui lo stava "pulendo"! Lo ha aperto per cancellare i messaggi che, a suo parere, erano troppi!!
Ho fatto un sorriso a denti strettissimi e gliel'ho strappato dalle mani come peggio ho potuto e gli detto che se voleva continuare la nostra storia non si doveva permettere MAI più di sfiorare il mio telefono.
Sul momento ho sospettato che stesse spiando i messaggi. E' stato conoscendolo meglio che ho capito che la sua era la verità. 
Nel mio cellulare cancello i messaggi quando arrivano a saturare la memoria e gli altri in arrivo stanno in stand-by. Lui non ha mai nemmeno un sms conservato. Gli da fastidio che si possa riempire la memoria del telefono, cosa per lui impossibile nella vita dato che  il suo traffico di sms è vicino allo zero. Guarda,  finchè cancella le sue cose non mi importa davvero nulla, faccia tutto ciò che vuole, ma non deve toccare le mie proprietà!
Si, siamo sposati ma ciò non vuol dire che io non debba avere dei piccoli spazi solo miei, no? Mi necessitano.


Da qui in poi  ne ha combinate altre, di regola ha fatto danno nel mio computer. Oppure mentre cercava qualcosa nelle mia borsetta ha osato provare a buttare i miei fogliettini adorati che riempiono le cento tasche.
Quella volta ho seriamente pensato di metterci dentro una tagliola. Vedrai che così la smette di frugare, dai retta a me!
 Che dire di quella volta che credendo di farmi un favore ha deciso di " riordinare" il mobile delle pentole?
Che ve lo dico a fare come è andata!
 Ho preso atto della sua buona fede con le attenuanti del caso ed ha avuto la condizionale, compresa di cazziatone: "Ma tu non fai le cose che servono e ti metti a toccare ciò che non devi? Ti mettessi più spesso a passare l'aspirapolvere eeeh?". 
Poi però ho dovuto smontare tutto per rimettere l'attrezzatura da cucina nel "mio" disordine. 
Io apro lo sportello e posso trovare ciò che cerco anche senza guardare, infilo il braccio e ...voilà! ecco la pentola!







16 commenti:

  1. ahahahahhaha Cryyyy ma povero tuo marito......ho immaginato la scena del telefonino la tua testa che esce dal cellulare e gli mordi l orecchio!!!!!!ahahahah sei terribile.....comunque tutto e bene quel che finisce bene....:-)Naomi la biondina

    RispondiElimina
  2. Biondina, se mettessi le cose carine e dolci non farebbero ridere..e comunque non è proprio una vittima ti garantisco!! haahahahahha non lo vedo come "poverino"!! Bacio

    RispondiElimina
  3. sono fatti in serie !!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Tere, mi rincuori, almeno so di non essere l'unica a dover sbraitare così!

    RispondiElimina
  5. Si, però ti ho detto che il piccì ora è più veloce... ste donne... poveri mariti...
    Ciao CRICRI!!! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei Massi? Sei l'unico che mi chiama CriCri...Mi sa che sei un attimino di parte però, no? bacione

      Elimina
    2. No, non sono un attimo di parte, sono solo di parte! Ma quela giusta, però!!!!!

      Elimina
    3. E certo!!! e dev'essere! haahahahahahhaha

      Elimina
  6. Hai trovato una perla di marito e lo metti in piazza in questo modo! Se mi lasci l'indirizzo, (in privato), gli mando un battipanni! Prolaga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se quando l'ha letto stava ridendo troppo!!!!

      Elimina
  7. questi poveri geni incompresi.....
    sia noto che:
    - l'informatica è una scienza esatta!;
    - l'insipienza è una cattiva .....;
    - ogni tanto i browser diventano instabili;
    - la calma e la pazienza sono virtù dei forti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. piccolo suggerimento:
      è possibile chiedere con la massima cotesia possibile il cambio del font leggasi (tipo di carattere)....
      bacissimi sempre e dovunque...
      smmmmmmmack

      Elimina
  8. Per chi non l'avesse capito....questo commento è di mio marito.No rispondo alle provocazioni TIE'....

    RispondiElimina
  9. Ciao BiancaneveRossa,
    in occasione della Festa della Donna ho realizzato un countdown dedicato a tutte le lettrici del mio blog ed ho organizzato un concorso... Si può vincere un widget personalizzato!
    Trovi il countdown e il regolamento del concorso in questo mio post!

    Ciao,
    Iole

    RispondiElimina
  10. Beh hai rischiato grosso... ma mi sembra di capire che alla fine tutto si sia risolto. Cmq x sicurezza scaricherei un programma "bloccamarito".. per il futuro ;-)

    RispondiElimina
  11. Alessia, ti dirò che non va molto bene perchè devo usare Chrome che mi riempie di pubblicità ogni pagina che apro..mi piaceva di più Mozilla Firefox..... L'idea del "bloccamarito" non è male :-)))))

    RispondiElimina

Puoi lasciare un commento e mi farà davvero molto piacere leggerlo e risponderti.
Scrivimi qualcosa e lascia una traccia del tuo passaggio nel mio blog!
Grazie
Ciaus