Lettori fissi

mercoledì 18 gennaio 2012

La casalinga

Capita spesso di dover compilare moduli.
Un modulo per iscrivere i bambini a scuola e uno per la richiesta del pasto al tempo pieno, un modulo per richiedere una nuova mail, uno per andare alla gita scolastica e un'altro ancora per ...comprare il pane? Ancora no, ma per poco, tanto ci arriviamo di certo!"Quanto pane compri? ", " 5 panini al giorno???" aaaaaahhhh allora vuol dire che qui c'è molto da accompagnare a pasto. Vuol dire che si spende molto per mangiare, quindi significa che si guadagna un bel po' di soldi! VRAAAAMMM e giù subito una nuova tassa!!!
Va bene dai, torniamo ai moduli!
Non manca mai la domanda " che lavoro fai" e ci sono sempre mille opzioni a partire dalle più IN...sarai mica:
------ingegnere? figo...però, bè no, ma da ragazza ci pensavo.
------medico? mh, io no o comunque non proprio, però ho lavorato 15 anni con un medico, vale qualcosa?
------veterinario? gli animali li preferisco interi e vivi. Da bambina, però, era una delle mie opzioni di lavoro " da grande". Mai voluto fare la ballerina!
------avvocato? aaahh bè la lingua lunga, per poterlo fare, ce l'ho sempre avuta, sono estroversa in modo, forse, esagerato e di sicuro non mi faccio fregare dal primo che arriva. Dopo le superiori mi sono iscritta in scienze politiche ma poi ho lasciato tutto perchè ho iniziato a lavorare. Per circa 6-7 mesi sono stata segretaria di un avvocato. Mi da un po' di punteggio?
------forze dell'ordine? Allora qui apriamo un tomo, perchè era il mio SOGNO. Ho sempre desiderato fare la poliziotta, ma io miravo in alto. Mica volevo stare in ufficio a scartabellare o in strada a farmi ammazzare. Noo, io volevo diventare il "Capo"...bè non il Capo di tutta la polizia, quello sarebbe arrivato negli anni (e perchè stai ridendo?), mi sarebbe bastato Ispettore o Commissario. Il grado giusto per poter comandare...che meraviglia! Avere al mio comando un mare di uomini...in seguito sono arrivate anche le donne, e ci avrei goduto ancora di più! Un po' perversa? ma no dai! Voglia di comando si però! Credo che questa mia passione abbia fatto si che io abbia subìto da sempre il cosiddetto "fascino della divisa".
Ma quanto mi piacciono!!!!! Credo che ogni uomo in divisa diventi più bello e affascinante (però ho detto uomo non ominide, ce ne sono alcuni che.....lasciamoli perdere!).
Chiaramente non potevo che sposare un uomo che lavora in divisa. Un militare della Marina. Raggiunto ciò posso dire, nel famoso modulo, che anche io  faccio parte, per una buona percentuale, delle forze dell'ordine?
Vai giù nell'elenco, ma proprio l'ultimissima opzione tra le più OUT, e trovi:
---casalinga. Si lo sono!
Sono ultima in graduatoria, e quindi? Cosa vuol dire? Che non valgo nulla?
Significa che io gestisco la casa, i soldi, la spesa (il mio frigo non sa cosa è l'eco e lì dentro nessuno ha mai sofferto di solitudine), i bambini (anche il terzo, il più grande, quello alto alto...uff..si mio marito!) e seguo con molto interesse e impegno la scuola dei pargoli. 
Faccio in modo che tutti abbiano sempre le mutande pulite e profumate a coprirgli il sedere. Faccio in modo che la loro sacra pancia sia sempre piena di cose buone e sane. Creo attorno a loro un ambiente senza blatte e formiche, debello i ragni e se entra in casa un mostro (mosca, ape, vespa ecc) lo mando via subito (se possibile senza ammazzare nessuno). Però riesco a fare poco contro gli "alieni".
Da anni chiamo così i piccoli rotolini di polvere che, io ne sono super sicura, hanno vita propria e provengono da un pianeta che non è il nostro, e si riproducono....Siiii...ci sono di sesso mschile e femminile e si riproducono io lo so per certo. Caso strano infatti te li ritrovi nuovi nuovi sotto il letto della camera matrimoniale...quando hai già pulito lì...qualcosa vorrà pur dire!! Quelli lì sotto ci fanno "le cose", te lo dico io!!!
L'aspirapolvere è una grande alleata..io e lei, insieme a combatterli. Dopo un'ora di lavoro tu sei lì che guardi con grande e tronfia soddisfazione il lavoro appena finito, mentre tengo l'aspirapolvere come se fosse un fucile e io un cacciatore di elefanti."Ah Ah Ah Ah ...ora si che vi ho estinto la razza...ho vinto io!" .Il sorriso da ebete stampato in faccia mi si trasforma quando per errore decido di cambiare l'aria della camera e apro e faccio corrente...."AAAAAAAAAAHHHHH  e voi da dove siete uscitiiiiii!!!!" Il mio volto trasfigurato dall'orrore e da lì, sotto il letto, ne escono un paio  e si fermano davanti ai miei piedi. Mi sfottono e stanno fermi, non dimostrano di avere paura ( sono di sicuro maschi, hanno le palle....vedi che ci sono maschi e femmine?)
Vabbè....vincono loro perchè non  ho più voglia di combatterli. Sono solo due...e sono maschi ( lo abbiamo appurato senza possibilità di sbaglio) quando mai si potranno riprodurre?
La mattina dopo scopro che mi sbagliavo...non si riproducono come unione di maschi e femmine. Sappiate che si riproducono  per "mitosi" come le cellule.
Ieri erano in due, oggi sono nuovamente duemila sparsi per tutta la casa.
Il mio lavoro è semplicemente questo. Ogni giorno. senza orario e con straordinari che possono durare 24H. Lavoro 365 giorni all'anno (quest'anno 366). Mai un giorno di ferie o uno di riposo.
Però sono ultima in classifica.
Casalinga? no! io gestisco l'azienda familiare e dovrei essere messa anche prima dell'ingegnere!
Così ho detto!

Il mio militare preferito con uno dei nostri cuccioli






13 commenti:

  1. parole sacrosante!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Leggerti è un piacere!
    Tantibaci
    Marta

    RispondiElimina
  3. Grazie cuginetta! Ma quanto sono contenta di vedere che entri!!! Baciottone!

    RispondiElimina
  4. è proprio vero non esiste vacanza o festa che possa fermare una casalinga,sopratutto se è anche una mamma...lode a tutte le casalinghe!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CIAO LILLY....SIA LODE PER SEMPRE!!! HAHAAHHAHAHA

      Elimina
  5. bhè Cry !che dire ,,,hai ragionissima!!!è un lavoro completo che tocca tutte le categorie,medico,commercialista,lavanderia,impresa pulizie,insomma tutto in un unica soluzione!!brava ,brava,, valentina tinina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dire più dei commenti che ci scambiamo giornalmente a scuola? qui però tutto resta nero su bianco!!! le mie idee resteranno sulla rete in eternoooooooooo!!! hahhahah

      Elimina
  6. sono perfettamente d'accordo noi casalinghe e quando ci fermiamo??? ogni volta che leggo i tuoi racconti è una risata dopo l'altra brava cryyy........e questi cuoriccini sono carinissimi a mio parere....bacii ..heidy..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa un piacere enorme se mi dici che ti faccio scattare la risata!Baci

      Elimina
  7. ahaha che risate che mi son fatta e quanto mi rivedo in quello che racconti!
    vogliamo mettere quando ti chiedono: ma tu lavori? che domanda odiosa e infida.....ma secondo te sto a casa a grattttarmi tutto il giorno?

    RispondiElimina
  8. Ciao Fria, ci conosciamo? bè di sicuro siamo accomunate dallo stesso destino..combattere giornalmente contro il luogo comune che dice:Casalinga=non lavora!!!! ma invece lavoriamo di piùùùùù!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  9. Brava Cristy, hai sempre la capacità di centrare l'argomento in modo divertente, ma vero!!!!! baci Silvia

    RispondiElimina
  10. Eccola!! sono contenta che mi lasci un commento...prova tangibile del tuo passaggio nel blog! haahahahahah!!
    Grazie e mille baci

    RispondiElimina

Puoi lasciare un commento e mi farà davvero molto piacere leggerlo e risponderti.
Scrivimi qualcosa e lascia una traccia del tuo passaggio nel mio blog!
Grazie
Ciaus